Sunday, December 12, 2004

vergogna!

non sono particolarmente entusiasta di vestire i panni del gabibbo della situazione ma nel rispondere alla sollecitazione di un anonimo lettore mi vedo costretto ad imbastire uno scandalo di gravi proporzioni, rinvigorendo tra l'altro la mia fama di editore scomodo, indipendente e dolorosamente radicale nel suo strenuo opponimento a ogni forma di ingiustizia e abuso di potere. pubblico di seguito la lettera del giovane e coraggioso stefano t., che ci scrive dalla provincia di vercelli per denunciare il marciume imperante all'interno di un volgare gioco a premi che in questi giorni sta raccogliendo un certo successo all'interno delle fasce di pubblico più rozze e meno colte della blogsfera (ricordiamo ai nostri lettori che il frequentatore medio dei blog ha strappato coi denti la seconda elementare e quando la sera arriva stanco e incazzato da lavorare gli piace rilassarsi di fronte a spettacoli bassi e di dubbia moralità).

Egregio e Magnifico Direttore,
Le scrivo nonostante io sia al corrente dei suoi molteplici ed estremamente gravosi impegni lavorativi. Mi vedo costretto a rivolgermi a Lei in quanto unico grande depositario della saggezza e dalla giustizia all'interno dello show business attuale. Lo scorso anno, a pochi giorni di distanza dalla consegna dei premi dell'
indieblog awards 2004, ricevetti una strana lettera dell'organizzatore della manifestazione, il quale mi prometteva una serie di premi e benefici in previsione della manifestazione di quest'anno, in cambio di una copia pirata di un disco dei Tindersticks di difficile reperibilità. Ho conservato la missiva nella quale il Pubblico di merda esplicitamente afferma (cito testualmente):
“Caro Stefano, ti devo chiedere un piacerone. la questione e` che io amo i tindersticks e il live su doppio 10" di cui parlavi su sadness after sex qualche giorno fa io lo cerco da esattamente 8 anni. quindi, ti chiederei se potessi per favore spedirmi una copia. ti ricompenserei in ogni possibile modo, incluse prestazioni sessuali mie o di qualche indieblogger di sesso femminile a me vicine, vittoria assicurata in ogni categoria agli indieblog awards2005, eliminazione di ogni altro blogger (anche fisica, volendo) dalla lista dei link del mio blog.”
Come lei potrà ben immaginare le promesse del sedicente impresario sono state prontamente disattese. Non solo sadness after sex non ha ricevuto alcuna nomination agli award di quest'anno ma come se non bastasse quando mi sono presentato presso l'Università di Tubingen per ricevere le prestazioni sessuali che mi erano dovute ho appreso da uno dei bidelli che il Pubblico di merda era scappato via come un ladro alcuni mesi prima facendo perdere le sue traccie. Ora Signor Direttore non mi resta che confidare nel Suo prezioso aiuto per ottenere i premi e l'accesso ai congressi carnali che mi erano stati paventati e che mi spettano di diritto. Ossequiosi saluti.
Stefano T.

gentile stefano, sono le storie come la tua che fanno perdere ai cittadini la fiducia nelle istituzioni. Prometto solennemente di vendicarti aggiudicandomi la vittoria in ognuna delle categorie nelle quali ho ottenuto la nomination. La campagna elettorale si preannuncia lunga e spietata e per questo ho deciso di promuovere un'iniziativa alla quale ti concedo di prendere parte: dopo una riunione del comitato di redazione di scum si è deciso che tutti i lettori della rivista procederanno ad autotassarsi per finanziare la mia candidatura. Invito dunque i miei lettori a versare nelle casse della rivista la cifra simbolica di 50 euro, da inviarsi in busta chiusa alla “elrocco foundation for the promotion of useless journalism”, agenzia di chiara fama alla quale ho affidato la cura della mia immagine. vi ringrazio anticipatamente, sicuro del fatto che non mi farete mancare il vostro entusiastico supporto.

atroC.T.X.Z.B.tion
//cashcow.splinder.com/" target="_blank">cashcow
dicosaparliamo
fanchi
fio
garnant
hotel messico
il boss
lady stardust
lineagotica
noncicapisco
parmachiara
playroom-decay
portugal
simonebolognesi
settore4c
something
sonechka
trailers
tausone
trentamarlboro
uliva
unicarisposta
winnicot
welovethecity
Powered by Blogger


indie blog aggregator
Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.


Blogarama - The Blog Directory
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Search For Blogs, Submit Blogs, The Ultimate Blog Directory
Listed on Blogwise

Blog Aggregator 3.0 - The Filter