Sunday, February 13, 2005

the sadness after sex classics (35)

venerdì, settembre 19, 2003
this motherfucking world(10): the anti-telecom manifesto (aka lo scandalo Telekom Merdia)

e vaffanculo anche la telecom. ormai la mia shitlist alla voce “companies” sta lievitando paurosamente. la più grande compagnia telefonica nazionale sta mettendo seriamente a repentaglio la riuscita della mia tesi e l’esistenza di questo sito. vi racconterò la mia triste storia in forma di atto unico. è il riassunto di un lungo dialogo avente come protagonisti atroC.T.X.Z.B.tion (me) e Operatrice Telefonica Telekom Merdia (un collage di tutte le frasi sentite mentre stavo al telefono con una serie di operatrici del call center di Telekom Merdia). sostanzialmente il mio problema è che sto disperatamente cercando di ottenere una fottuta linea telefonica nella mia nuova abitazione sita nel fottutissimo centro di una della più importanti città del norditalia.
Operatrice telefonica Telecom Merdia: buongiorno sono Operatrice Telefonica Telekom Merdia, in cosa posso esserle utile?
atroC.T.X.Z.B.tion: buongiorno, senta, io avrei fatto richiesta circa due settimane fa per attivare una nuova linea telefonica e da quel giorno non ho più saputo nulla...
OTTM: le è già stato assegnato il numero?
AE: no
OTTM: no, mi spiace guardi, qui non risulta nessuna richiesta
AE:ma come non è possibile, l’operatore mi aveva garantito che era tutto a posto, e adesso cosa faccio, aspetto altre due settimane? come faccio? io ho bisogno del telefono, avevo anche detto che avevo una certa urgenza, mi serve per motivi di lavoro, senza telefono sono rovinato!!! (tutto questo con tono disperato, inconscio del fatto che quello che stava per succedere sarebbe stato di portata ben più tragica)
OTTM: mi spiace, non posso farci niente, se vuole rifacciamo la richiesta, altrimenti se non vuole non facciamo niente.
AE: ma come, non è possibile, non posso aspettare ancora!!
OTTM: non lo so, faccia come le pare, se non vuole rifare la richiesta rimanga senza telefono. ah no, un momento, aspetti, ecco, ho trovato la sua precedente richiesta... ecco... ah, mi spiace, guardi, non le è stato ancora assegnato il numero di telefono perchè non ci sono numeri disponibili nella sua zona.
AE: no, scusi, quindi cosa devo fare?
OTTM: niente, può solo aspettare che qualcuno nella sua zona disdica il suo abbonamento telefonico, così le verrà assegnato quel numero.
AE: cosa?? ma che cazzo, mi sta dicendo per caso che avete finito i numeri di telefono? non è vero, mi sta prendendo in giro, non le credo, guardi...
OTTM: glielo giuro, è possibile, ogni tanto succede... ma lei abita in una zona isolata?
AE: cosa??? io abito al centro di Torino, a 50 metri dalla fottuta mole antonelliana, e lei mi sta dicendo che nella mia zona non è possibile avere il telefono, se ne rende conto??? io non ci credo, semplicemente non è possibile. non è possibile che chiediate 120 euro per installare la linea e poi non abbiate i numeri di telefono. e poi scusi, se non richiamavo io mi avreste lasciato qui come uno stronzo senza sapere niente? non è possibile, cazzo, ma quanto dovrei aspettare??
OTTM: guardi, non lo so, dipende, non si può dire quando qualcuno deciderà di togliere il telefono, guardi, mio fratello a roma ha dovuto aspettare sei mesi...
AE: come??? sei mesi del cazzo??? no, non è possibile, senta, escludo che aspetterò sei mesi, semplicemente quello che lei mi sta dicendo non è normale, non è possibile, è una roba da malati di mente che non può succedere in un paese civile...
OTTM: eh, lo so, guardi, in italia ci sono tante altre cose che non funzionano e purtroppo non possiamo farci niente..
AE: quindi mi sta dicendo che per avere un telefono devo emigrare, o suicidarmi...
OTTM: guardi, mi dispiace davvero, ma non c’è soluzione....
AE: aspetti, aspetti, mi faccia capire bene. in sostanza mi sta dicendo che non posso in nessun modo avere una linea telefonica in tempi decenti?
OTTM: esatto.
ormai è ufficiale. siamo la fottuta repubblica delle banane. verrà il giorno in cui la repubblica delle banane farà causa allo stato italiano per violazione del copyright, perché nessuno avrebbe mai pensato che uno stato potesse diventare più repubblica delle banane dell’originale. tutto questo mi fa venire in mente un titolo che ha visto il mio amico GG l’altro giorno in edicola sul quotidiano Africa news: “deep cash crisis in Nigeria: there is no money to print the money”. uno stato che non ha più soldi per stampare i soldi è forse una delle pochissime cose ancora più tragicomiche di una compagnia telefonica che finisce i numeri di telefono (...)

atroC.T.X.Z.B.tion
postato da atrocityexibition 19/09/2003 15:54
//cashcow.splinder.com/" target="_blank">cashcow
dicosaparliamo
fanchi
fio
garnant
hotel messico
il boss
lady stardust
lineagotica
noncicapisco
parmachiara
playroom-decay
portugal
simonebolognesi
settore4c
something
sonechka
trailers
tausone
trentamarlboro
uliva
unicarisposta
winnicot
welovethecity
Powered by Blogger


indie blog aggregator
Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons License.


Blogarama - The Blog Directory
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Search For Blogs, Submit Blogs, The Ultimate Blog Directory
Listed on Blogwise

Blog Aggregator 3.0 - The Filter